Orchestra di Fiati : nuova realtà musicale a Vicenza

L’Orchestra di Fiati della Provincia di Vicenza   è nata nell’estate del 2010 per la volontà di alcuni musicisti vicentini di creare una nuova eccellenza musicale nel proprio territorio. Essa si compone di una cinquantina di selezionati strumentisti tra affermati professionisti e giovani talenti del Veneto.

L’ Orchestra è composta principalmente di fiati e di un consistente numero di percussioni in grado di eseguire repertori di altissimo livello, dal sinfonico e  cameristico alle moderne colonne sonore dei film, dall’operistico europeo al musical americano, passando per arrangiamenti e sperimentazioni jazz, rock, blues, swing, latino, e musica contemporanea, con lo sguardo sempre attento alle scritture originali per orchestre di fiati degli ultimi decenni. Il repertorio è decisamente vario, brillante e divertente per il pubblico: spazia in ogni genere musicale senza essere mai né scontato né banale, sia per la ricercatezza degli arrangiamenti, sia per scelta dei programmi. La formazione modula secondo le caratteristiche richieste in ogni brano proposto,  ed è proprio questa la peculiarità dell’orchestra, la formazione modulare: dal quartetto, al pieno organico. L’ Orchestra di Fiati , benché nata da poco tempo, ha riscontrato immediato successo e notorietà tra il pubblico con esibizioni nei teatri,  ville, e piazze, di Marostica, Vicenza, Thiene, Dueville, Sandrigo, e Montecchio Maggiore. Fin dal suo esordio l’Orchestra è diretta dal M° Andrea Loss, uno dei più premiati giovani direttori di orchestre di fiati in Italia ed Europa.

L’associazione che rappresenta l’ Orchestra di Fiati della Provincia di Vicenza, non ha finalità di lucro per definizione; essa promuove l’aggregazione, lo scambio tra giovani musicisti provenienti da differenti realtà, e la cultura musicale degli strumenti a fiato attraverso concerti, corsi specifici, workshop con attività correlate, audizioni e stage musicali.

[Per informazioni:  info[@] orchestradifiati.com ]